Corrado Guzzanti e Alex Britti "Sulle Spiagge" 1999 Il Gazzettino 1999

Milano
NOSTRO SERVIZIO
Una "strana coppia" va in mezzo alla gente, proprio dove la gente si trova adesso. "Sulla spiaggia", il breve tour musical-satirico che vede protagonisti Corrado Guzzanti e Alex Britti, con le voci, e i volti, di "Radio Deejay" a fare da "apripista", prende il via il primo agosto dalla Spiaggia del Faro di Jesolo. L' ingresso costa 15mila lire e, a partire dalle 21.30, permette di seguire l' esibizione della band rock veneta dei "Criminal Tango", a cui farà seguito mezz' ora di animazione con Paoletta di "Radio Deejay". Poi arriverà Corrado Guzzanti, con appresso il bagaglio dei suoi numerosi e famosi personaggi: da Fede a Bertinotti, passando per "Quelo" e naturalmente Lorenzo. Alex Britti chiuderà lo show con un intero concerto, che verrà sistematicamente "disturbato" da Guzzanti.
 <Non abbiamo ancora le idee completamente chiare - commentano i Due - ma certamente troveremo molti punti di contatto>. Perchè uno show così articolato, visto il grande successo che Britti vanta attualmente gli permette di "correre da solo"? <Ho sempre detto che non mi va di prendere in giro la gente - confessa il musicista e cantante romano vincitore a Sanremo - dato che il mio repertorio attuale è limitato, e non mi premette due ore di show. Con Corrado ho parecchie cose in comune: siamo della stessa città e tifiamo per la Roma... Per quanto riguarda la radio, conosco bene i ragazzi che mi seguiranno: Paoletta, Albertino, Fargetta, accetera. Nell' ultimo anno ho pasaato molto tempo a Milano, e ho imparato ad apprezzarli per la professionalità e la simpatia>. Poi confessa di aver rifiutato molte proposte: <Di tutto: film, sfilate, apparizioni varie. Io faccio solo il musicista. Non ci si improvvisa attori, o altro!>.
 Guzzanti spiega il perchè della sua partecipazione al tour: <Attualmente sto scrivendo un nuovo film, stando sempre chiuso in una stanza a lavorare. Malgrado le molte richieste, ho fatto solo comparsate nei programmi di mia sorella, o poco più. Il tour con Britti è una specie di "ora d' aria", che mi premette di provare un personaggio nuovo: uno strambo poeta che userò anche nel film. La musica mi ha sempre interessato, e me la cavicchio. Conosco e apprezzo Alex da tempo... "Er Piotta"? Lui è molto simpatico, ma i "coatti" non sono certo una novità. I personaggi politici? La realtà supera sempre la fantasia. Noi comici siamo sempre alla rincorsa... Per uno come me, a cui piace stravolgere i personaggi, come con Fede e Bertinotti, il lavoro non manca mai!>.
Bruno Marzi

Nella foto: Corrado Guzzanti è Aniene (Sky). Perché? Mi fa troppo ridere...