Maschere d'Argento a Campione d'Italia Il Gazzettino 2002

Campione d' Italia
NOSTRO SERVIZIO
Le "prove generali" per l' estate vip 2002 si sono tenute l' altra sera nel salone delle feste del Casinò di Campione, in occasione della consegna dei premi "Maschere d' Argento". La manifestazione, nata su iniziativa dell' Associazione stampa romana, che l' ha organizzata fino al 1973 prima di trasmigrare sul lago di Lugano, è giunta alla 49esima edizione. Lo scopo è di consegnare un riconoscimento abbastanza informale a personaggi del giornalismo e dello spettacolo di grande notorietà e intrinseco valore.
 Vip o giù di lì, dicevamo. Ecco allora Emilio Fede a presentare la serata assieme alla sua giornalista Francesca Senette (quella del tormentone di "Striscia" che li vuole "fidanzatini") e alla statuaria modella Patricia Hnatek, con l' immancabile e prosperosa "letterina" Elisa Triani, fotocopia della Arcuri, a fare mostra di sè inprima fila. Per quanto riguarda i premiati quest' anno è toccata a Carlo Rossella, direttore di Panorama, per il giornalismo, Roberto Bettega, presidente della Juventus Campione d' italia, per lo sport, per la tv Alba Parietti e per il cinema premio doppio non solo a Diego Abatantuono ma anche all' amico e alter ego, specialmente negli spot pubblicitari, Ugo Conti.
 Altri due premi ufficiali sono andati allo stilista Lorenzo Riva, che ha organizzato una mini-sfilata di alta moda, e a Renzo Arbore, che ha offerto a fine serata quasi un' ora di show con la sua Orchestra Italiana. Premi speciali invece a tre persone impegnate nella solidarieta e nella cultura: Marinella Di Capua per "SOS Solidarietà Ovunque e Subito", Liliana Innocenti per l' Onlus e Daniela Iavarone per gli Amici della Lirica e il Circolo degli Incontri di Milano.
 Per Renzo Arbore si tratta di un bis al premio già ottenuto nell' 85. Nella motivazione del riconoscimento ad Alba Parietti viene invece sottolineata la sua recente presa di posizione nei confronti delle televisioni che pagano gli artisti - è il suo caso - senza poi utilizzarli per vari motivi. Lorenzo Riva è un  prestigioso creatore di moda volutamente un po' a margine del "meccanismo" spettacolare e industriale del settore, e questo malgrado sia praticamente un mito per i personaggi che veste regolarmente, come Jerry Hall, Chiara Mastroianni ed Elisabetta Rossellini. Il tutto nell' attesa dell' edizione numero 50 delle "Maschere d' Argento" che, cantiere permettendo, potrebbe tenersi nel nuovo, mastodontico e avveniristico casinò in costruzione che nelle intenzioni dovrebbe mettersi in concorrenza con Montecarlo.
Bruno Marzi