Mtv nuovi canali su Sky intervista a Campo Dall'Orto Il Gazzettino 2003

Milano
NOSTRO SERVIZIO
Mtv Italia, raddoppia, anzi triplica la sua offerta. Dal 28 agosto, oltre al canale musicale "classico", il pacchetto satellitare di base Sky comprenderà anche "Mtv Hits" (canale 704) mentre dal 14 settembre arriverà anche "Mtv Brand new" (canale 706) che verrà lanciato alla grande con la diretta, a reti unificate terrestri e satellitari, dell' ormai tradizionale "Mtv Day" di Bologna, il concertone rock gratuito che festeggia il compleanno della televisione musicale italiana. "In futuro nasceranno altri canali specializzati: rock classico, dance, r&b, eccetera. Mtv Italia ha il vantaggio di parlare ogni mese a 28 milioni di persone e lo svantaggio di non riuscire ad accontentarle tutte... ", spiega l' amministratore delegato Antonio Campo Dell' Orto, che poi si scusa per aver chiamato la stampa nella sede milanese "nel giorno più caldo dell' anno".
 E continua: "Il nome che abbiamo dato ai nuovi canali sintetizza i loro contenuti. "Brand new" realizzerà scalette di qualità e sperimentali e molta musica dal vivo, partendo dall' omonima trasmissione e da Enrico Silvestrin come personaggio-immagine. "Hits" proporrà una sicura scelta di successi già indicati dal pubblico e partirà da "TRL", il programma con Marco Maccarini e Giorgia Surina. Entrambe le trasmissioni andranno anche sul canale tradizionale. Con Fabio Volo poi abbiamo sempre un discorso aperto stagionale, anzi primaverile. Lui sa che, quando non sarà in trasmissione su Mediaset, o la Rai, potrà venire da noi in piena libertà espressiva".
 "I nuovi canali - prosegue - esistono grazie al successo crescente di Mtv Italia, passata in quattro anni al raddoppio degli ascolti, con i dati di maggio 2003 che parlano di 7.880.000 contatti giornalieri. Il 41 per cento degli intervistati dice che i programmi sono migliorati mentre il 51 per cento li giudica invariati. Andando in controtendenza rispetto ai canali generalisti e tradizionali Mtv Italia ha investito molto sulla musica dal vivo, ottenendo ottimi risultati, e continuarà a farlo. Solo il Festivalbar ha fatto buoni numeri e dati in crescendo, ma con tutto il rispetto non si può dire che si tratti di un vero show dal vivo".
 Avendo ricevuto precise indicazioni dalla capocordata di "La 7" Telecom, Campo Dell' Orto non parla di investimenti finanziari sulle nuove reti. "E' chiaro comunque - precisa - che la Rete principale offre strutture e tecnologie, oltre alle oltre 200 persone che ne fanno parte, a cui si aggiungeranno una ventina di nuove assunzioni. La raccolta pubblicitaria sarà legata al successo di Sky. Le nuove reti partiranno "silenziose" dal punto di vista della conduzione ma con molta musica. E' ovvio che stiamo già cercando volti nuovi da lanciare".
 Sull' "Mtv Day" non si sbilancia: "E' un po' presto per parlarne, con il cast non è ancora ben definito. Di certo ci saranno artisti italiani su cui puntiamo molto come Morgan, Bandabardò e Linea 77. Continueremo anche a tenere gli sponsor "fuori dal palco" come immagine televisiva, cosa molto gradita dagli artisti stranieri, continuando a credere nello slogan "free music for everybody". Per il resto, ho chiesto a me stesso e ai miei collaboratori di ridurre al minimo le ferie. Il nuovo progetto, infatti, è partito solo un paio di settimane fa. Siamo molto in ritardo ma anche certi che il 28 agosto tutto sarà pronto".
Bruno Marzi

Nella foto: Alanis Morissette per Mtv Italia live 2004