Paulina, Kylie, Shakira e le altre in testa alle vendite in Italia Il Gazzettino 2002

Milano, giugno.
Kylie, Paulina, Shakira, Diana, Alanis. E si potrebbe continuare con nomi meno conosciuti. Parla inglese e spagnolo, ma anche un po' italiano, la musica della caldissima Estate 2002. Kylie Minogue, 34 anni, e Paulina Rubio, 31, sono le due più famose. Dopo Anastacia, Shakira, 20 anni, è l' interprete musicale della recente pubblicità Omnitel. Sono loro tre a dominare le classifiche di vendita italiane. La trentenne canadese Diana Krall, che ha cantato "The look of love" in una pubblicità d' auto e che avrebbe dovuto partecipare al Festival di Sanremo, è stata definita dai giornali Usa "la cantante jazz più sexy del Mondo". Alanis Morissette, 25 anni, è già un vero e proprio mito con milioni di dischi venduti nel Mondo.
 Le ultimissime. Kylie Minogue ha suonato a Milano pochi giorni fa, salutata con una festa "miliardaria" in stile Antica Roma da Dolce e Gabbana, che la vestono in scena. Paulina Rubio, messicana figlia d' arte, parteciperà a numerose trasmissioni televisive "sotto l' ombrellone", così come Shakira. Le Tre saranno poi alla finalissima del Festivalbar a settembre. Diana invece, che da noi ha un pubblico numeroso anche di "curiosi", si esibirà al teatro dell' Opera di Roma il 9 settembre. Alanis invece suonerà il 5 agosto all' Arena della Regina di Cattolica.
 Chi sono queste bellissime dalla voce d' oro? Malgrado le loro origini "geografiche" siano agli antipodi le storie di Kylie, Paulina e Shakira sono quasi identiche. Tutte e tre sono state "bambine prodigio" e poi attrici nelle "soap opera" televisive (Kylie con Nathalie Imbruglia e Jason Donovan, entrambi cantanti). Dopo hanno scelto un genere musicale "dance-pop", ricco di coreografie, ballerini e movenze sexy. La colombiana Shakira è anche una vera e propria cantautrice. Canadesi entrambe Diana Krall e Alanis Morissette (anche lei, guarda caso, bambina prodigio e interprete di "soap" televisive) sono le più "quotate" dalla Critica.
 Nella musica "donna è bello", insomma. Si sprecano per loro i "siti" Internet: da quelli più "tranquilli" a quelli con foto più o meno "senza veli". Su Kilye si è espresso senza mezzi termini Robert Plant dei mitici Led Zeppelin: <Farei di tutto per avere il numero di telefono di quel... fondoschiena!>. Paulina non le è da meno. E' considerata il "corpo con cervello", omaggio alla sua intelligenza e cultura, più sensuale del Sudamerica. Anche se ha posato per foto sexy "soft" ha sempre rifiutato il nudo integrale, malgrado offerte economiche che farebbero svenire le nostre divette da calendario. Shakira, per così dire, è quella che ha "mostrato di più" posando per immagini decisamente sexy, ricercatissime "in rete". A lei viene attribuito dalla stampa sudamericana un nuovo fidanzato alla settimana, e sono quasi sempre attori o cantanti. Diana, per contro, affida a foto castigate ma sensuali la sua immagine di "biondona" dalla voce d' oro. Alanis, che potrebbe sembrare la meno attenta all' "immagine", ha invece registrato un videoclip in cui appare nuda, anche se sapienti "trucchi" elettronici "coprono" al momento giusto.
 Tutte hanno una grande personalità, insomma. Romantica inguaribile, Paulina si dichiara <Innamorata dell' amore ma decisa a rimanere libera, per adesso>. Kylie, spesso seminuda in palcoscenico, accompagnata da muscolosi ballerini, va invece controcorrente nel privato. <Vorrei avere un figlio e mettere su famiglia>, ha dichiarato pochi giorni fa alla televisione inglese "Channel 5". E intanto è uscita una biografia non autorizzata intitolata maliziosamente "Kylie naked" ("Kylie nuda") in cui però poi si dice: <E' destinata a diventare una leggenda vivente perché le sua qualità da "ragazza della porta accanto", simpatica e onesta nella vita reale, la rendono unica e più sexy di Madonna>. Diana, che sembrerebbe la più tranquilla, ha già alle spalle un matrimonio fallito, e Alanis ha riempto l' ultimo cd dei suoi amori "sempre per la persona sbagliata". Chissà che queste primedonne della musica trovino l' amore proprio in Italia. Non sarebbe la prima volta. Kylie ha una love story "tormentone" (Si lasciano sì o no?) con James Gooding, modello e fidanzato storico della popstar. <Siamo diventati amorosi amici>, ha detto, facendo intuire così una certa propensione per la coppia "aperta". A proposito di coppie, l' ultima notizia è che farà un duetto canoro con Nicole Kidman, l' altra australiana più famosa nel Mondo, già cantante in "Moulin Rouge" e poi con Robbie Williams in "Somethin' stupid", remake di Frank e Nancy Sinatra. Per contro Kylie reciterà in due nuovi film. Non ci libereremo facilmente di queste "ragazze d' acciaio", insomma.
Bruno Marzi

Nella foto: Paulina Rubio Festivalbar 2002