Sanremo news 2005 Ponce Morlacchi Masini Rai Il Gazzettino 2005

Milano
NOSTRO SERVIZIO
Ultimissime dal Festival. All' elenco di ospiti internazionali si aggiunge giovedì 3 il nome della bella Lola Ponce, l' ex Esmeralda di Notre Dame de Paris lanciatissima come artista pop con il suo primo album per la Bmg e le canzoni di Marie Claire D' Ubaldo. Anche Marco Masini ha scelto la partner per l' esecuzione sui generis del brano in gara la sera di venerdì 4. Sarà la quasi 18enne, a luglio, Jessica Morlacchi, meglio nota come la cantante e bassista dei disciolti Gazosa, vincitori tra i giovani a Sanremo 2001 e poi autori del tormentone pubblicitario "www mi piaci tu".
 Jessica canterà con Marco al pianoforte, più un percussionista e un chitarrista, per una versione acustica di "Nel mondo dei sogni". La Morlacchi ha firmato un contratto discografico con la MBO di Mario Ragni, ed è probabile che lo stesso Masini le funga da produttore per il primo album solista, previsto comunque non prima del 2006. L' idea è quella di presentarla come artista rock-cantautorale dallo stile molto originale. Ragni, già primo discografico di Masini alla Ricordi, sanremese di origine e orgoglioso artigiano della discografia italiana, parla con orgoglio dei recenti risultati ottenuti da Marco.
 "Dopo le 130mila copie dell' album di Sanremo 2004 - racconta - sono arrivati i 15mila dvd del concerto di Firenze più 30mila cd dello stesso spettacolo. per il Festival usciremo solo con il singolo mentre per il nuovo album, ricco di novità e sorprese, si dovrà aspettare maggio. Attualmente stiamo ultimando il missaggio del video, di nuovo in stile felliniano come all' epoca "Principessa", che mostreremo alla stampa proprio a Sanremo".
 Intanto, tratto dalle nastroteche della Radio pubblica degli anni ruggenti e dopo Louis Armstrong, Juliette Gréco e Frank Sinatra,  è uscito ieri nei negozi il quarto cd della collezione "Via Asiago 10" prodotto dalla Eri-Rai e dedicato alla edizione del Festival di Sanremo 1955: il primo mandato in onda in televisione e vinto da Claudio Villa e Tullio Pane con "Buongiorno tristezza". Completamente rimasterizzato e ripulito il cd testimonia il momento di passaggio e crescita mediatica del Festival. Dario Salvatori, curatore della collezione, racconta: "La diretta sul Secondo programma radiofonico parte alle ore 22, con un anticipo di 45 minuti rispetto al Piccolo schermo. La televisione si collega con il "Giardino d' Inverno del Casinò Municipale di Sanremo" - questo dice l' annunciatrice - alle 22.45, dopo il varietà "Un, due, tre" di Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello. Fu l' arrivo in tv, sia pure un po' balbettante... ".
Bruno Marzi